Partono le riprese de "Lo Studio dell’Artista"


Sono in corso di lavorazione le riprese de Lo Studio dell’Artista, progetto pilota di un ciclo dedicato a sei compositori di grande notorietà che saranno illustrati attraverso la città di Roma, le loro amicizie, passioni e alcune speciali composizioni per pianoforte: gli Studi.

Da apripista c’è Franz Liszt, figura complessa, poliedrica che fu concertista, compositore, direttore d’orchestra, Maestro di cappella – cioè organizzatore – insegnante e scrittore.

La docu-fiction, che potrà avere diverse opportunità di divulgazione, è interamente sviluppata su una particolare innovazione tecnico narrativa, in cui il protagonista, il pianista Franco Zennaro, si troverà catapultato dentro opere d’arte provenienti da antiquari e collezioni private e ci accompagnerà Sulle tracce di Liszt non tanto in chiave biografica – troppo sarebbe il tempo necessario – quanto invece su un modo possibile di avvicinare la musica e la vita dell’ungherese attraverso quadri, dipinti, sculture e letteratura proprio di quel tempo.

Insieme a Franco Zennaro, autore della sceneggiatura e delle musiche originali, interverranno storici dell’arte, della musica, giornalisti, manager, figure istituzionali e parteciperanno attori a cui sono affidati delicati ed interessanti ruoli. La regia e il montaggio sono di Andrea Donato, il direttore della fotografia è Andrea Lalle, la realizzazione del documentario è a cura della Alidant Group e della Lalle Video mentre l'ufficio stampa e la promozione sono affidate a Lorenza Somogy Bianchi per lo Studio Alfa.


In Primo Piano
Post Recenti